My Kru

 

Turithai Pookakupt e’ un maestro Italo-thailandese diplomato al prestigioso National Stadium di Bangkok sotto la Kma o Kru Muay Thai Association fondata dal Gran Maestro di Muay Boran Chinawut Sirisonpan. Turithai e’ Muay Boran kru ed ha insegnato al National stadium di Bangkok per circa un anno e mezzo prima di dedicarsi al progetto per bambini ‘To Be Number One ‘ creato dalla principessa della Thailandia di cui fanno parte come insegnanti alcune superstar thailandesi.

Lo studio della Muay Boran, antica arte marziale da cui deriva la muay thai dice Turithai e’ molto importante perche’ crea delle buone basi per la Muay thai. Ogni colpo o tecnica della muay thai deriva dalla Muay Boran e dalle Mae Mai , le 15 tecniche madri della Muay thai. La Muay Boran era praticata dai soldati Thailandesi centinaia di anni fa in battaglia e alla perdita di un arma corrispondeva un colpo. Si facevano tornei in presenza del re e lo stesso re la praticava. Famosa e’ la leggenda di Nai khanoon tom, guerriero Thailandese che imprigionato dai Burmesi insieme ai suoi soldati sconfisse in duello i dieci migliori guerrieri burmesi ed ottenne cosi’ la sua liberazione e quella dei suoi e pote’ finalmente tornare in patria. I combattimenti avvenivano su terra battuta e fino alla morte dell’avversario.
Poi’ tardi nel 1900 vennero introdotti il ring , i rounds e i guantoni.
Al contrario di molte discipline occidentali, La Muay thai e’ un arte Marziale sacra che diventa uno stile di vita e viene tramandata da allievo a maestro. Il massimo rispetto va portato al proprio Maestro o Ajarn. In una cerimonia speciale il maestro benedisce l’allievo meritevole e gli insegna il Wai Kru, la famosa danza praticata da ogni nak muay prima del match che serve a portare omaggio appunto al proprio maestro, ai propri genitori e a Dio in questo caso a Bhudda.

Da un anno circa Turithai e’ in Italia dove insegna in diverse palestre.
Una delle sue migliori allieve e’ la ultra campionessa mondiale Chantal Ughi (vista nel numero di Budo di ottobre.)
Lo stile di allenamento di Turithai e’ tipicamente Thailandese. 10 km di corsa, 20 min corda, 3 rounds di pao, 1 round di shadow boxing, 3 rounds di sacco, 30 min di clinch or sparring e tecniche free style e poi addominali, condizionamento fisico di tibie, collo e ginocchiate al sacco.
Turithai e ‘ anche WMF pro am 2011 world champion nella categoria 67 kg. Titolo vinto ai Campionati mondiali al National Stadium a Bangkok. La sua specialita’ sono ginocchiate e ‘sok’, gomitate.

 

Advertisements
This entry was published on December 10, 2015 at 3:50 pm and is filed under Uncategorized. Bookmark the permalink. Follow any comments here with the RSS feed for this post.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: